Abbiamo aiutato XXX con YYY per ZZZ.

Abbiamo aiutato XXX con YYY per ZZZ.

Abbiamo aiutato XXX con YYY per ZZZ.

Imbarcazione sicura durante la navigazione notturna e in condizioni di scarsa illuminazione.

Migliora le tue abilità di caccia notturna con la visione notturna a colori.

Registra e condividi il tuo amore per l'avventura in qualsiasi condizione di illuminazione.

Aggiungi visione notturna alla tua rotaia picatinny o attacco a coda di rondine per il tuo casco.

Sorveglianza notturna per investigatori privati ​​e protezione dei dirigenti.

Sensori CMOS a luce ultra-bassa su misura per qualsiasi applicazione personalizzata.

Visione notturna a colori per sorveglianza ad alta risoluzione e raccolta di prove.

Prestazioni notturne migliorate per supportare le missioni di ricerca e salvataggio.

Applicazioni in condizioni di scarsa illuminazione Mil-Spec per agenzie militari e governative.

Non sei sicuro di quale fotocamera sia adatta a te? Chiedi aiuto nella scelta.

CONFRONTA LA GAMMA

Sviluppato per gli ambienti costieri, migliora la tua consapevolezza notturna.

Progettato per essere furtivo nella notte e armi classificate per fucili.

Simile a Aurora Black, armi classificate con software aggiuntivo.

Visione notturna digitale con ottica premium e tecnologia avanzata del sensore.

In bundle con gli accessori perfetti per gli appassionati di caccia.

Come funziona la visione notturna

Hai fatto il tuo primo passo in un nuovo mondo coraggioso

Scarica ora la guida GRATUITA

Che visione notturna ti consente di vedere

L'uso dell'attuale tecnologia di visione notturna a colori è un'esperienza che apre gli occhi per essere creduto; un mondo completamente nuovo attende la tua esplorazione dopo che il sole è tramontato. L'osservazione del gioco, la nautica, l'osservazione urbana e rurale, l'escursionismo e altre attività all'aperto possono essere un'esperienza emozionante dopo il tramonto, specialmente con la giusta tecnologia.

La scelta del dispositivo di visione notturna ideale per le tue esigenze può essere un processo complicato senza la guida adeguata. Prima di restringere le scelte, è necessario comprendere una comprensione di base di come funzionano questi dispositivi, le differenze tecnologiche in base alla generazione e le loro caratteristiche e benefici per apprezzare veramente il dispositivo e prendere una decisione di acquisto consapevole.

TIPI DI VISIONE NOTTURNA

VISIONE NOTTE ANALOGICA

Tutti i dispositivi di visione notturna analogici condividono diversi componenti principali costituiti da una lente obiettivo, un oculare, un alimentatore, un fotocatodo che migliora l'immagine e un fotomoltiplicatore. Gli ultimi due combinati sono comunemente indicati come un tubo intensificatore di immagine.

Intensificare l'immagine
Indubbiamente, la vera magia risiede nel tubo dell'intensificatore di immagini - che in termini molto basilari - assorbe i fotoni (energia luminosa) e rilascia elettroni (energia elettrica) prima di convertirsi nuovamente in luce sotto forma di immagine.

Con questa comprensione in mente, approfondiamo un po 'di più il modo in cui tutto funziona davvero.

Nella parte anteriore di qualsiasi dispositivo di visione notturna c'è una lente obiettivo, il cui compito è quello di raccogliere tutta l'energia ambientale e infrarossa artificiale disponibile prima di incanalarla in un tubo intensificatore di immagine alimentato elettronicamente.

Questi fotoni attraversano un fotocatodo, che li converte in elettroni. Questi elettroni passano a una piastra a microcanale (MCP) dove vengono amplificati di un fattore di migliaia attraverso una reazione a catena elettrica e chimica creata quando colpiscono le pareti dei microcanale. Questi elettroni effettivamente sovralimentati si schiantano in uno schermo ricoperto di fosfori dove raggiungono uno stato eccitato, rilasciando fotoni o luce visibile, che può essere vista attraverso un oculare.

L'immagine apparirà come una chiara e nitida ricreazione amplificata della scena che stai osservando, ma in una combinazione di toni verdi e neri.

Scarica ora la guida

VISIONE NOTTURNA DIGITALE

I dispositivi digitali per la visione notturna funzionano diversamente da
dispositivi analogici, in quella luce che penetra nella lente dell'obiettivo viene trasformato in un segnale digitale da un sensore di immagine della varietà CMOS (Complementary Metal Oxide Semiconductor Sensor) o Charge Coupled Device (CCD). Queste sono le stesse tecnologie utilizzate in tutte le fotocamere digitali.

L'immagine digitale viene migliorata più volte prima di essere visualizzata sul display dei dispositivi. Maggiore è la dimensione dei pixel del sensore CMOS o CCD, migliore sarà il rendimento in condizioni di luce ridotta. SiOnyx, ad esempio, ha una tecnologia brevettata che migliora la sensibilità alle lunghezze d'onda del vicino infrarosso (NIR) e quindi fornisce prestazioni di scarsa illuminazione. I suoi sensori CMOS producono ottime prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione grazie alla combinazione della sua tecnologia brevettata e un pixel molto più grande. Attualmente, il sensore più sensibile dell'azienda è l'XQE-1310, che produce ben 1.3 mega pixel per raccogliere la luce in arrivo.

Scarica ora la guida

VISIONE DI NOTTE TERMALE

Un'alternativa alla visione notturna è una termocamera. Invece di cercare la luce per ingrandirla, una termocamera rileva la radiazione infrarossa mediante microbolometri che cambiano la resistenza in base alla loro temperatura. Questo cambiamento di resistenza può essere misurato e convertito in un'immagine visualizzabile da migliaia di pixel del microbolometro. Tutti gli oggetti emettono un certo livello di luce infrarossa termica; più caldo è un oggetto, maggiore è la radiazione che emette e più la luce cambierà la resistenza di ciascun bolometro.

La risoluzione è in genere molto indietro rispetto agli attuali dispositivi di visione notturna, tuttavia i range di rilevamento dei target sono in genere maggiori. La regola empirica è maggiore è la risoluzione, più l'unità è capace e più costerà. Poiché la risoluzione è inferiore rispetto ai dispositivi di visione notturna analogici o digitali, le termocamere sono più difficili da interpretare e riconoscere i dettagli degli oggetti e il paesaggio. Inoltre, se tutti gli oggetti in una determinata scena hanno la stessa temperatura, il contrasto tra loro è molto ridotto.

Scarica ora la guida

VISIONE NOTTE NOVITÀ

In fondo al mercato della visione notturna ci sono giocattoli pubblicizzati come dispositivi per la visione notturna senza pretese. Queste unità sono in genere economiche e affermano di consentire all'utente di vedere al buio. Una torcia di buona qualità è molto più efficace nel compito.

Nella migliore delle ipotesi, questi dispositivi possono offrire prestazioni simili alle telecamere di sicurezza domestiche per interni economiche dotate di modalità notturna. Per produrre un'immagine quasi visibile in un ambiente con scarsa illuminazione, è necessario un illuminatore a infrarossi esterno o una sorgente di luce filtrata. Anche allora, l'immagine è riconoscibile solo a distanze molto ravvicinate, e in genere è più efficace all'interno dei confini di una piccola stanza con pareti riflettenti di colore chiaro.

In condizioni di scarsa / nessuna luce, anche con l'ausilio di una fonte di luce artificiale, questi dispositivi offrono una portata estremamente limitata e soffrono di eccessivo rumore elettronico che oscura l'immagine. Qualunque cosa oltre la distanza del suo illuminatore di inondazione sarà irriconoscibile.

Mentre questi nuovi dispositivi utilizzano un sensore digitale, non devono essere confusi con dispositivi di visione notturna digitali dotati di CMOS di alta qualità.

Scarica ora la guida

OTTIENI TUTTA LA STORIA

Scarica qui il case study completo sulla visione notturna SIONYX

Cerca